Author Topic: 6.3 incoming?  (Read 1275 times)

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Offline waresky

  • Registered
  • Vice Admiral
  • **********
  • Posts: 1459
  • Thanked: 3 times
  • Alpine Mountaineer..ohh Yeah!
6.3 incoming?
« on: May 29, 2013, 08:13:09 AM »
La 6.3 promette molte cose.

C'è da dire una cosa però su Aurora. E sarà una premessa lunga.

30 anni fa e oltre,nel 1979, usciva (forse nel 77) uno dei giochi RPG di fantascienza più complessi e completi del mondo, e a tutt'oggi NON è stato battuto da NULLA e NESSUNO:

TRAVELLER e MEGATRAVELLER.

Questo esempio vi dimostra cosa ancora VUOL dire come "FASHION" Megatraveller : http://zho.berka.com/rules/war/ship_counter.shtml , SE Steve mi ascoltasse e mettesse delle Icone alle navi darebbe anche un piccolissimo ma significante impulso al Gioco di Ruolo e Immedesimazione che AURORA non riesce nonostante la profondità, a dare.,date un'occhio al link.

Altra cosa , la MAPPA di Traveller a tutt'oggi è una mostruosità bellissima : http://www.travellermap.com/ , pazientate e ZOOMATE per trovare la TERRA..esagonata e descritta. più di 15.000 Sistemi con dettaglio informativo unico.

Inoltre le suddivisioni a ESAGONI rende benissimo l'idea di vastità, e inoltre le meccaniche di gioco sebbene siano molto complesse sono di una profondità ineguagliata da qualunque gioco,persino Aurora dovrebbe copiare alcune cosette qui : la meccanica di Jump, ma Steve ha già anni fa espresso parere negativo per ovvie difficoltà programmative sulla base che usa Aurora,peccato,veramente peccato.

ma arriviamo al punto che interessa CHI ha compreso Aurora e ci gioca da molti mesi: ESPANDERSI non è nè semplice nè facile nè cosi' immediato.

Nella sua perniciosa realtà,Aurora NON permette la costruzione di Imperi veri e propri..forse, ma con le espansioni non so chi ci sia riuscito, dopo CENTINAIA di anni di gioco forse i pianeti diventano autosufficenti e si hanno raccolto abbastanza minerali per rendere INDIPENDENTI e LOGISTICAMENTE UTILI i pianeti colonizzati.

Questo è un gap enorme...

Certo si può tranquillamente farci contro usando il parametro SPACEMASTER e "depositare" sulle colonie centinaia di milioni di tonnellate di minerali..ma và da sè che allora è un'espansione da CHEATER..e ovviamente il concetto della Fantascienza verrebbe snaturato e distrutto "If happens..." "Se succedesse che..."

TRAVELLER e MEGATRAVELLER danno nella loro "semplificazione" di base un'idea immediata e massiccia dell'Espansione, anche se l'Impero e i fatti in cui il giocatore si trova coinvolto NON prendono in considerazione COLONIZZAZIONI o possibili annessioni, i Sistemi sono quasi tutti colonizzati in qualche modo e interconnessi tra loro,chi più e chi meno ovvio..ma da l'idea che le colonie anche di Classe-D o C siano comunque fonte di Logistica e interesse.

Aurora, dal punto di vista della Flotta Navale è di una complessità e possibilità Uniche : va pianificato bene lo sfruttamento ai fini di poter "lanciare" una Spedizione militare ben oltre le linee amiche..

Pezzi di ricambio,munizioni e carburante sono resi perfettamente e danno l'idea di che incubo sia avere un semplice Squadrone di navi in azione di combattimento, se organizzato bene si ha bisogno di navi Logistiche,carburante e Portamunizioni ma non solo; la gente si stanca e ha bisogno di recuperare...

Ecco dove voglio arrivare : qual'è il LIMITE di penetrazione extra-imperiale in territorio OSTILE che uno Squadrone anche se ben organizzato, ha?

Tenedo conto che i COMANDI di riorganizzazione hanno un settaggio massimo sui 4 "Jump"..vuol dire che le Navi Logistiche potrebbero stare agevolmente a 4 Jump dall'ULTIMA COLONIA LOGISTICAMENTE INDIPENDENTE..mentre lo Squadrone Tattico può a sua volta balzare a MASSIMO 4 Jump dalla Squadra Logistica...pena di trovarsi irrimediabilmente tagliata fuori in "Automatico" in caso di problematiche di pezzi di ricambio o rifornimenti carburante.

E quindi: 8 JUMP da una COLONIA.

In sè è anche coerente..se non fosse che organizzare una Colonia Logisticamente COERENTE con il problema di dare uno schermo al Bordo dell'Impero diventa improbo per chiunque.

Secondo me, il programma di Aurora DEVE avere maggiore possibilità di RICREARE pianeti "Tipo Terra" in maniera decuplicata rispetto al solito,ovvero mi và bene che non siano COLONIZZABILI in modo semplice MA CHE ABBIANO minerali in abbondanza di LORO si, perchè anche alla luce di scoperte REALI i pianeti sono abbondantemente superiori di numero per tipologia "Interessante" per gli Umani a quello che si credeva in passato.

Se vogliamo che Aurora SIA divertente BISOGNA migliorarne la giocabilità aumentando le possibilità di trovare pianeti RICCHI e potenzialmente sfruttabili al 100% per un'Espansione più concreta.

Chi sa l'inglese bene, e meglio di me, è esortato a eplicare il concetto su qualche tread nel fortum..e si becca una Medaglia ad Honorem..:)

Sergji Vassilji Lermontov

G.Ammiraglio Co Dominium Terra, Base Nosferatu - Luna.CICNSPACLANT
 

Offline Jeltz

  • Warrant Officer, Class 2
  • ****
  • Posts: 70
Re: 6.3 incoming?
« Reply #1 on: June 03, 2013, 08:36:19 AM »
La 6.3 promette molte cose
...

Se vogliamo che Aurora SIA divertente BISOGNA migliorarne la giocabilità aumentando le possibilità di trovare pianeti RICCHI e potenzialmente sfruttabili al 100% per un'Espansione più concreta.


In ultima analisi confermi e sottolinei una mia impressione/dubbio/sospetto -giocando io da molto meno tempo a questo "incubo"- sull'aspetto forse più frustrante di Aurora: l'universo in cui ci si  muove è un universo cronicamente *povero*. Se non ho capito male, auspicheresti che l'universo diventasse più ricco e sfruttabile, non necessariamente più facile da "terraformare"; in effetti espandersi e visitare sistemi, trovare decine di pianeti con "gigaglioni" di tonnellate di minerali del tutto inutili (accessibilità < 0.4) è causa della Sindrome del Commodoro, forma molto aggressiva di depressione manageriale ;-)
 

Offline waresky

  • Registered
  • Vice Admiral
  • **********
  • Posts: 1459
  • Thanked: 3 times
  • Alpine Mountaineer..ohh Yeah!
Re: 6.3 incoming?
« Reply #2 on: June 03, 2013, 04:53:36 PM »
In ultima analisi confermi e sottolinei una mia impressione/dubbio/sospetto -giocando io da molto meno tempo a questo "incubo"- sull'aspetto forse più frustrante di Aurora: l'universo in cui ci si  muove è un universo cronicamente *povero*. Se non ho capito male, auspicheresti che l'universo diventasse più ricco e sfruttabile, non necessariamente più facile da "terraformare"; in effetti espandersi e visitare sistemi, trovare decine di pianeti con "gigaglioni" di tonnellate di minerali del tutto inutili (accessibilità < 0.4) è causa della Sindrome del Commodoro, forma molto aggressiva di depressione manageriale ;-)

Già.

A volte nel cercare la perfezione realistica si può finire in un vicolo cieco.

Tutto sommato CHI ci dice che in ogni sistema non si possa trovare ottime risorse,sfruttabili e buone basi da cui poi ripartire e avanti,espandersi?

Steve si è sbagliato : SE il Sistema solare nostro è la "Media" per quanto riguarda le Stelle di Classe G della sequenza V, allora perlomeno TUTTE le Stelle gialle G o K dovrebbero in varia forma avere una buona casistica tipo-Sol. E comunque in generale, occorrerebbe avere delle possibilità MAGGIORI di sviluppare l'Espansione nello Spazio.

Dato che il "LIMITE" che ha scelto STEVE è arbitrario dei 4 Jump..PERCHE' cazz non lo aumenta??..:D sarebbe ben diverso se ponesse i limiti di calcolo per il rifornimento sino a 8 JUMP..raddoppierebbe il raggio di azione delle Navi in "via automatica".

 

Offline andrea69

  • Sub-Lieutenant
  • ******
  • Posts: 142
Re: 6.3 incoming?
« Reply #3 on: June 06, 2013, 04:49:59 PM »
Dato che il "LIMITE" che ha scelto STEVE è arbitrario dei 4 Jump..PERCHE' cazz non lo aumenta??..:D sarebbe ben diverso se ponesse i limiti di calcolo per il rifornimento sino a 8 JUMP..raddoppierebbe il raggio di azione delle Navi in "via automatica".
Perchè credo che per aumentare linearmente il raggio di azione aumenti esponenzialmente la complessità di calcolo, evidentemente ha considerato il 4 come il compromesso migliore.
A me sinceramente scoccia molto di più vedere Aurora arrancare e rimanere al 25% di uso della CPU, perchè non riesce a usare più core. La partita che stavo portando avanti con tre fazioni e tre NPR l'ho abbandonata per disperazione, trooooooppo lenta.
Adesso pensavo di cominciarne una "in solitaria" con la 6.21 per prendere la mano con le nuove feature, aspettando la 6.30 che risolve il baco dei missili NPR. E forzatamente sceglierò di partire senza NPR e senza movimenti orbitali. Sperando che basti.
 

Offline waresky

  • Registered
  • Vice Admiral
  • **********
  • Posts: 1459
  • Thanked: 3 times
  • Alpine Mountaineer..ohh Yeah!
Re: 6.3 incoming?
« Reply #4 on: June 07, 2013, 04:06:10 PM »
E' un grandissimo peccato che la feature più bella debba essere disabilitata,ma alla lunga alla fine il gioco NON lo si può giocare.

Prima o poi gli NPR si espandono e incappano in altri NPR..Steve deve cambiare radicalmente qualcosa..

E renderlo un pelo strategico su alcune cose.

La gente che posta che vuole la gravità artificiale nelle navi nn ha capito una cippa lippa di che bordello ci vuole.

SEMPLIFICAZIONE..il gioco è un Monstre potenziale..limitato a un linguaggio obsoleto..

Steve è bravissimo,ma se continua sulla "realistica"..prima o poi lo si abbandona sto bellissimo gioco..inutile
 

Offline andrea69

  • Sub-Lieutenant
  • ******
  • Posts: 142
Re: 6.3 incoming?
« Reply #5 on: June 09, 2013, 12:57:42 PM »
Assolutamente d'accordo. Aurora potrebbe essere un capolavoro di gioco/simulazione, ma così com'è non è godibile fino in fondo. Steve continua ad aggiungere feature interessanti, ma senza cambiare la sostanza. Quello di cui ci sarebbe veramente bisogno è rivedere quanto già ha fatto per migliorarne la giocabilità. Ma sinceramente non credo sia una mole di lavoro possibile per una sola persona che lo fa per hobby.
No, se Steve non apre un poco alla comunità di giocatori che sarebbero ben lieti di aiutarlo, credo che Aurora resterà un bellissimo vorrei, ma non posso. Un vero peccato, perchè poi devo anche dire che in nessun gioco più tradizionale ho potuto vedere qualcosa che si avvicini anche solo un pò alle possibilità che da Aurora a noi aspiranti comandanti di flotte spaziali.
 

Offline waresky

  • Registered
  • Vice Admiral
  • **********
  • Posts: 1459
  • Thanked: 3 times
  • Alpine Mountaineer..ohh Yeah!
Re: 6.3 incoming?
« Reply #6 on: June 09, 2013, 04:03:35 PM »
Uno dei pochissimi e rari esempi fu Space Empire V.

In questo ormai antico gioco su vedevano i caccia e le mine come Steve le fa, ovvero utili. Peccato che SE-V sia limitatissimo a poche stelle e quindi claustrofobico.

Steve deve migliorare le meccaniche di Aurora. Alleggerire il lavoro degli NPR, fare in modo che i 4-Core possano allocare molte più risorse e quindi renderlo GIOCABILE.

Amen.
 

Offline Jeltz

  • Warrant Officer, Class 2
  • ****
  • Posts: 70
Re: 6.3 incoming?
« Reply #7 on: June 19, 2013, 05:13:00 AM »
...
A me sinceramente scoccia molto di più vedere Aurora arrancare e rimanere al 25% di uso della CPU, perchè non riesce a usare più core...

Il problema non è di quanti core vengono utilizzati se ti sei accorto che usa -male- si e no il 20% di 1 core; il problema è il moRtore del database utilizzato, quella ciofeca di aLccess. Speriamo solo che Aurora2 utilizzi architetture più efficienti.

Quanto a SEV, sto portando avanti da mesi una partita (Balance mod.) con mappa Huge e una decina di avversari: ebbene, anche SEV col prosieguo del gioco soffre di rallentamenti dovuti all'efficienza nella gestione dei dati... ;)


 

Offline waresky

  • Registered
  • Vice Admiral
  • **********
  • Posts: 1459
  • Thanked: 3 times
  • Alpine Mountaineer..ohh Yeah!
Re: 6.3 incoming?
« Reply #8 on: June 19, 2013, 11:26:37 AM »
Però la Mappa di SEV è PENOSA anche Huge..una ciofecata di sistemi..ma una MOD con un centinaio di Sistemi in più no eh?
 

Offline Jeltz

  • Warrant Officer, Class 2
  • ****
  • Posts: 70
Re: 6.3 incoming?
« Reply #9 on: June 20, 2013, 07:27:55 AM »
Però la Mappa di SEV è PENOSA anche Huge..una ciofecata di sistemi..ma una MOD con un centinaio di Sistemi in più no eh?

Ovvio che per quel che riguarda le dimensioni della mappa SEV è un atomo rispetto all'universo di Aurora; evidenziavo che per SEV il problema deriva essenzialmente dal numero delle unità da gestire e non dalla mappa che oltretutto è "statica".
 

Offline andrea69

  • Sub-Lieutenant
  • ******
  • Posts: 142
Re: 6.3 incoming?
« Reply #10 on: June 23, 2013, 03:33:58 AM »
Il problema non è di quanti core vengono utilizzati se ti sei accorto che usa -male- si e no il 20% di 1 core; il problema è il moRtore del database utilizzato, quella ciofeca di aLccess. Speriamo solo che Aurora2 utilizzi architetture più efficienti.
Windows ti permette di misurare l'occupazione della CPU, se Aurora usa il 100% di uno solo dei core di un processore dual core, Windows ti mostrerà un'occupazione di CPU del 50%. Quindi per un quad-core non potrai mai andare oltre il 25%, che è sempre il 100% di occupazione di uno dei 4 core. Spero di essermi spiegato meglio.
Riguardo Aurora2, non voglio fare il pessimista, ma non credo vedrà mai la luce. Secondo me non è cosa che può essere portata avanti da una sola persona per hobby. Troppo lavoro. Detto questo, spero che Steve mi smentisca :)
 

Offline TheDOC

  • Registered
  • Sub-Lieutenant
  • ******
  • T
  • Posts: 108
  • Thanked: 5 times
Re: 6.3 incoming?
« Reply #11 on: July 02, 2013, 03:59:57 PM »
Torno dopo un po' su questo forum.

Vedendo il lavoro fatto finora sono d'accordissimo con waresky. Facciamo un esempio:

Prendiamo Aurora.
Inseriamo una modalità di tempo RTS. Ovvero, basta al pulsantino e mettiamo un sistema a x velocità (personalmente il 5 velocità made in paradox sta benissimo) e pausa.
Rendiamolo leggermente più facile. NON intendo navi nemiche deboli etc, solo riduciamo un minimo l'incubo logistico. AKA pianeti più ricchi.
Restyling dell'interfaccia grafica, semplice ma guardandola si deve dire: "E' fatta bene".
Mappa 3D con grafica a là Endless Space.
Nuove fazioni e imperi più immediate, customizzazione delle razze più accessibile.

Tutto questo è fattibile da 5-6 persone, 2 programmatori e 3-4 grafici. Questo gioco diventa l'apocalisse definitiva dei 4x.
Se poi lo fanno pagare 10 euro lo compro benissimo, 10 euro spesi benissimo per un gioco dalla longevità immensa.

Infine, aggiungere il multiplayer. Non avrei parole se si facesse, ho finito di cercare il miglior gioco di sempre.
 

Offline Grigio87

  • Lieutenant
  • *******
  • Posts: 162
Re: 6.3 incoming?
« Reply #12 on: July 03, 2013, 04:08:47 PM »
Salve, è da tanto che non gioco ad Aurora e tra tutti i difetti del gioco l'unico che mi blocca a ricomanciare una nuova partita è la lentezza nella generazione dei turni.

Dico la mia sulle precedenti considerazioni  ;)

1 - A me il fatto che non si riesca a costruire un impero in Aurora piace tantissimo, è l'unico gioco che mi permette di "affezionarmi" alle navi e alle colonie così faticosamente costruite, conosco i nomi dei miei comandanti, ogni nave è stata progettata da me pezzo per pezzo e il fatto che non se ne possano costruire tantissime rende ogni flotta importante e ogni battaglia estremamente emozionante.
Gli altri giochi spesso li abbandono perché io voglio giocare, non lavorare come un burocrate tutto fare per un impero fittizio 8)

2 - E' l'unico gioco che ti fa sentire in un sottomarino spaziale con gli occhi puntati sulla grafica-sonar del gioco che simula battaglie realistiche a lungo raggio.

3 - Sono d'accordissimo sul fatto che il gioco andrebbe completamente riscritto, come già citato la perfezione sarebbe copiare lo stile dei giochi paradox (ma se Steve lavora da solo non ci riuscirà mai, l'unico modo per migliorare radicalmente la struttura del gioco sarebbe produrre Aurora 2 insieme, per l'appunto, alla paradox o ad altri sviluppatori).
Oppure sperare in un altro gioco che prende le caratteristiche di aurora.

4 - Nei sistemi in cui non c'è una presenza del giocatore tutti gli eventi andrebbero risolti con un algoritmo semplificato e non facendo eseguire all'ia tutte le manovre di guerra nel dettaglio.

5 - Si potrebbero semplificare di molto i calcoli riducendo il gioco da un sistema di spazio quasi analogico a una scacchiera ad esagoni (non visibile, la scia di movimento delle navi è fighissima e tracciandola dal centro dell'esagono di partenza a quella dell'esagono di arrivo il movimento apparirebbe al giocatore fluido come quello attuale), quantizzando le velocità delle navi (1-2-4-...-13-...-67-ecc... esagoni alla volta), in questo modo si semplificano i calcoli che deve svolgere la cpu.

6 - I caccia e le unità terrestri non devono avere ufficiali presi tra i personaggi (semplificazione)

7 - I caccia devono avere 1 solo pilota (i caccia bombardieri massimo 2) non 6 o 7 come avviene in aurora!

8 - La grafica 3D non è assolutamente necessaria; molto meglio un 2D ispirato che un 3D di basso budget fatto male.
(chiaramente se si potesse fare una cosa simile alla grafica di Endelss Space tanto di cappello, ma la grafica 3D è l'ultima cosa di cui Aurora necessità, sarebbe solo la ciliegina sulla torta)

9 - Se vogliamo un po' di grafica ad Aurora non sarebbe male dare una "bandiera ad ogni nave", in questo modo i giocatori possono prendere immagini da internet o disegnarsi le navi e aiutare un po' l'immaginazione [vedo un'immagine di una nave quando apro il pannello informativo relativo].
Ottima l'idea di waresky di applicare un piccolo badge alle astronavi puntiformi di aurora, penso sia anche possibile farlo.

9 - Infine un albero tecnologico più sfizioso aiuterebbe (non solo linee dritte di miglioramento numerico di una tecnologia già esistente).
 

Offline andrea69

  • Sub-Lieutenant
  • ******
  • Posts: 142
Re: 6.3 incoming?
« Reply #13 on: July 03, 2013, 04:12:16 PM »
Infine, aggiungere il multiplayer. Non avrei parole se si facesse, ho finito di cercare il miglior gioco di sempre.

Continua pure a cercare  ::)
Io sono d'accordo solo sul restyling dell'UI. Il pulsantino a me non da nessun fastidio, mi piace molto il real time tipo giochi paradox, ma non ho nulla contro i più classici turni. Sui pianeti più ricchi non sono d'accordo, che te ne fai di una galassia di 1000/1500 sistemi solari, quando trovi risorse a go-go anche dietro l'angolo? No, l'incubo logistico secondo me va affrontato con migliori meccaniche di gioco.
Non conosco Endless Space, ma ho sentito che l'interfaccia è ottima, e così pure la grafica. Non pretendo tanto, per quello sinceramente non credo che il team che tu ipotizzi basterebbe. Mi qualcosa tipo giochi dello scorso decennio andrebbe già bene.
Infine il multiplayer, certo sarebbe bello, ma impossibile.
 

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52